03/08/2018

VIDEOSORVEGLIANZA SULLE PARTI COMUNI CONDOMINIALI - ESCLUSIONE RILEVANZA PENALE E LICEITA' ANCHE AI SENSI DEL CODICE DELLA PRIVACY – ordinanza del Tribunale di Avellino 30.10.2017.

Di Giuseppe Naim

Il Tribunale di Avellino , sez. I, con la sua ordinanza del 30.10.2017 di rigetto di un ricorso ante causam ex art. 700 chiesto a tutela della privacy di un condomino che si è sentito leso dalle videoriprese disposte da altro condomino anche sulle parti comuni, ha affrontato e deciso una serie di questioni di una certa rilevanza in materia di privacy e condominio che ci sembra opportuno riassumere e brevemente commentare.

 

Accedi per continuare a leggere