06/04/2018

INOPPONIBILITA' AI TERZI DELLE CLAUSOLE REGOLAMENTARI NON TRASCRITTE.

Di Anna Nicola

Un condomino concede in comodato il proprio alloggio. La comodataria lo destina a affittacamere quando il regolamento di condominio vieta gli “usi diversi da quelli di civile abitazione”. In sede di appello le stesse subiscono la decisione a loro sfavorevole che non permetteva di svolgere attività di albergo dichiarando illegittimo il cambio di destinazione da abitazione ad albergo con scopo di affittacamere.

 

Accedi per continuare a leggere