28/09/2017

LEGITTIMI I PARCHEGGI NEL CORTILE SE TUTTI I CONDOMINI NE POSSONO DISPORRE.

Di Augusto Cirla

L'assemblea può deliberare a semplice maggioranza l'uso a parcheggio di spazi comuni. In particolare, è valida la delibera di destinare il cortile condominiale a parcheggio di autovetture dei singoli condomini in quanto diretta a disciplinare le modalità di uso e di godimento del bene comune.
L’assemblea può legittimamente individuare un posto auto nei cortili per ogni condomino senza assegnazione specifica, purché non vengano pregiudicate le proprietà esclusive e che tutti i condomini siano posti in grado di esercitare la facoltà concessa.

 

Accedi per continuare a leggere